Formazione Generale e Specifica Lavoratore

Il percorso formativo da noi proposto in modalità partecipata in e-learning, riguarda quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21 Dicembre 2011, relativamente alla formazione generale e specifica * del lavoratore.

Come si svolge il corso?

Il corso di formazione ed informazione lavoratore si divide in tre parti :

  1. Parte generica: vengono affrontati i concetti di formazione e informazione, la normativa vigente, i soggetti attivi della sicurezza sul lavoro e della prevenzione ed i loro relativi obblighi;
  2. Parte specifica: vengono trattate le principali definizioni; individuazione  e contestuale valutazione dei rischi, segnaletica di sicurezza;
  3. Approfondimenti e focus: riguardo i luoghi di lavoro, le attrezzature, i dispositivi di protezione individuale (DPI).

* La formazione partecipata, per lavoratori con categoria di rischio Ateco medio ed alto, prevede che il Datore di Lavoro in possesso dei requisiti per lo svolgimento diretto dei compiti del servizio di prevenzione e protezione (RSPP Datore di Lavoro), ai sensi dell’art. 34 del D.Lgs. 81/08, provveda alla formazione riguardo i rischi specifici presenti in azienda.
Il nostro percorso formativo fornisce supporto come: programma, materiale didattico, sistema di valutazione e format attestato.

Come si accede al corso?

Una volta registrato gratuitamente il proprio account, effettuando il login il corsista può avere libero accesso al materiale didattico e procedere al test di autovalutazione per certificare l’attività formativa.

Viene rilasciato un attestato di partecipazione al corso on line legalmente valido, che il datore di lavoro deve conservare insieme alla documentazione aziendale del D.lgs 81/2008.

INFORMAZIONI UTILI

I corsi on line D.lgs 81/2008 consentono al datore di lavoro di fornire (obbligo di legge) la formazione e l’informazione ai lavoratori sui rischi dell’ambiente di lavoro e le misure di prevenzione da adottare in maniera economica e completa.

Gli obblighi per il datore di lavoro. Cosa prevede la normativa vigente in merito alla formazione dei lavoratori.
L’articolo 18 del D.lgs 81 – Obblighi del datore di lavoro e del dirigente – prevede una serie di obblighi tra cui al capo l) ‘….adempiere agli obblighi di informazione, formazione e addestramento di cui agli art. 36 e 37…’

Sanzione per il datore di lavoro: arresto da 4 a 8 mesi o con l’ammenda da 2.000 a 4.000 euro per la mancata formazione/informazione/addestramento del lavoratore

Hai Bisogno di Aiuto? Contatta lo staff!

Compila il modulo in ogni suo campo. Un nostro tecnico specializzato in sicurezza ti risponderà al più presto per processare la tua richiesta.


Puoi prendere visione dell'informativa privacy qui

Per parlare con un esperto della sicurezza alimentare e avere da lui tutte le risposte che ti occorrono o un preventivo del tutto gratuito:
Numero verde: 800146589
Form dei contatti alla tua destra
Email: info@sicurezza.com

CONSULENZA 81/08 COMPLETA

Consulenza sicurezza alimentare a partire da 350€

Formazione Generale

da 40,00 €

Validità

I NOSTRI CORSI SONO PROGETTATI E VALIDATI DA ENTE BILATERALE NAZIONALE COME PREVISTO DAL D.LGS. 81/2008
GLI ATTESTATI RILASCIATI SONO VALIDI A TUTTI GLI EFFETTI DI LEGGE.

Metodi di pagamento

A differenza dei concorrenti qui non hai costi anticipati o di iscrizione, pagherai solo in caso di esito positivo del test finale di verifica.

Il candidato potrà pagare l’attestato tramitecontrassegno, carta di credito o bonifico bancario.

E’ possibile effettuare il pagamento con bonifico solo ed esclusivamente al termine del test di fine corso contattando il numero: 06.9968846 / 06.9968849
Spedizione
  • Contrassegno:
    8,00 € IVA inclusa – consegna in 3/4 giorni lavorativi.
  • Bonifico bancario:
    6,00 € IVA inclusa
  • Carta di credito:
    GRATIS

Argomenti Correlati